fbpx

FINANZA ED ECONOMIA IN PAGELLA

Archivio NewsSenza categoriaCommenti disabilitati su FINANZA ED ECONOMIA IN PAGELLA

Quanto prenderebbero gli italiani in pagella se l’educazione finanziaria fosse una materia che si insegna a scuola?
Immaginiamo di tornare sui banchi di scuola, a fine anno il professore tira le somme e dà un giudizio obiettivo e professionale: “il comportamento finanziario degli italiani è mediamente accorto ma c’è poca familiarità nel calcolo degli interessi, bisogna rafforzare la capacità di pianificazione previdenziale, le conoscenze matematico-finanziarie di base, la propensione al risparmio e la familiarità con i prodotti finanziari. Siamo tra il 5 e il 6.”

In termini scolastici questo è il voto che prenderebbero gli italiani in cultura finanziaria ma con differenze di genere: gli uomini se la cavano meglio sia per conoscenza finanziaria (23% contro 7%), sia per comportamento finanziario (44% contro 41%) e, rispetto alle italiane, sono più propensi ad associare il denaro alla spesa.

Il dato emerge dall’Indice Globale di Competenza Finanziaria elaborato da un team interaccademico e composto da docenti dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, dell’Università Statale degli Studi di Milano Bicocca e dell’Invalsi in collaborazione con il Consorzio PattiChiari.

Il valore dell’Indice Globale (IGCF1) – composto dalla somma di tre indici (Indice di comportamento finanziario, di propensione verso il risparmio e di conoscenza finanziaria) – è compreso tra un minimo di 3 e un massimo di 20 e presenta per l’Italia un valore medio di 11,2, che equivale, in termini scolastici, al voto 5.

Il voto sale e passa 6 se si considera un secondo indice (IGCF2) in cui ci sono alcune rilevazioni aggiuntive, quali la familiarità con gli strumenti finanziari, la capacità di pianificazione previdenziale, la misura delle conoscenze di base matematico-finanziarie, il comportamento finanziario e la generica propensione al risparmio.
Immediato è, dunque, l’impegno verso il potenziamento delle conoscenze economiche, che sono la prima ricchezza del risparmiatore. Zaino in spalla avviamoci sulla strada della formazione, l’obiettivo è raggiungere presto il 10 e lode in pagella!

[Fonte: Finanzaoperativa.com]

© 2019 AIEF - Associazione Italiana Educatori Finanziari. P.IVA 08597620965 - Tutti i diritti riservati.