fbpx

FULCRO DELLE LINEE GUIDA DEL GOVERNO E’ L’EDUCAZIONE FINANZIARIA

Archivio NewsSenza categoriaCommenti disabilitati su FULCRO DELLE LINEE GUIDA DEL GOVERNO E’ L’EDUCAZIONE FINANZIARIA

Il Governo Renzi nelle linee guida de “La Buona Scuola” ha dedicato molta attenzione alla questione dell’insegnamento dell’economia.

Il documento governativo la considera , assieme alle lingue straniere e al coding, una delle nuove alfabetizzazioni necessarie per i giovani, proponendo di diffondere lo studio dei principi dell’economia in tutte le scuole secondarie.

Prendendo le mosse dalle sollecitazioni che provengono dai confronti internazionali è sorta spontanea la domanda: cosa potrà fare la scuola per l’alfabetizzazione economica e finanziaria, di cui le giovani generazioni hanno urgentemente bisogno?

Occorrerà disporre, innanzitutto, di un numero significativo di ore , con contenuti sia specifici che interdisciplinari e di metodologie adeguate per far crescere in tutte le scuole secondarie conoscenza e esercizio di competenze sui principi dell’economia intesa come scienza delle scelte, scienza ricca di relazioni con le altre discipline storiche, filosofiche e quantitative.

Sono necessari, inoltre, progettualità e capacità organizzativa, docenti pronti a collaborare e ad investire, in primis, sulla loro formazione e soggetti sensibili al tema di questa nuova literacy.

Tra questi AIEF è in prima linea, pronta a dare forte impulso a questo grande progetto.

[Fonte: OrizzonteScuola]

© 2019 AIEF - Associazione Italiana Educatori Finanziari. P.IVA 08597620965 - Tutti i diritti riservati.